mese-di-giuno-energia-numero-6

Energia del numero 6: l’angelo custode

Giugno il mese dell’amore e dell’angelo custode

Se hai il 6 nella data di nascita, abiti al civico 6 , compi 60 anni o hai il 6 nella tua mappa numerologica l’archetipo dell ’Angelo custode è con te e ti accompagnerà a fare esperienza d’amore nella vita, amore a 360°. 

Numero 6 e archetipo dell’Angelo custode

L’archetipo dell’Angelo custode è considerato un intermediario tra l’uomo e Dio.

Gli Angeli sono le persone che proteggono, ispirano e guidano gli altri, come gli educatori, gli insegnanti, i medici, quindi le persone dotate di un grande senso di responsabilità verso gli altri e di un forte istinto sociale.

Per questo vogliono contribuire al miglioramento delle vite dei loro allievi, amici, familiari o dipendenti.

Anche gli artisti sono connessi a questa forza perché riescono a scrivere canzoni, dipingere o creare opere attraverso questa sorta di serbatoio cosmico da cui arriva ogni forma di generosità, e di arte .

Energia del numero 6

La parola chiave del numero 6 è “amore“, nel senso di “dedizione”,  espresso in famiglia, nel lavoro, nel sociale.

Gli Angeli custodi sono persone disponibili, altruiste, ma soprattutto sentono di avere una missione da compiere e svolgono il loro lavoro proprio in questo senso: perché migliorare l’ambiente che li circonda è fondamentale per loro.

Sono mediatori nati, con un infinito senso di accudimento e anche un grande senso estetico , è attratto dalla bellezza che ci circonda al fine di esaltarla e renderla visibile a tutti.

Il colore associato a questo archetipo è il blu profondo dell’Empireo, la casa degli angeli, il blu della profondità dello spirito, profondità dei compiti e delle missioni che abbiamo nella vita.

Caratteristiche persone con numero 6

Chi ha il numero 6 e quindi l’archetipo dell’Angelo custode:

  • è un tenerone, buono, il mammo, per lui conta solo l’amore
  • ha sguardo materno
  • ha sempre le mani pronte ad aiutare
  • cura e nutre gli altri
  • fa sentire bene chi gli gira intorno
  • ha un’intelligenza globale, intuitiva, simbolica
  • ha grande attività onirica
  • usa l’emisfero destro, quello creativo
  • è un terapeuta, un guaritore
  • è anche un amico prezioso

A volte offre agli  altri ciò che non ha ricevuto lui.

Dietro a tanto dare si cela quindi, il desiderio di ricevere, ma non ha la più pallida idea di come poterlo ricevere, perché nel suo retaggio familiare nessuno si permetteva di ricevere aiuto o amore dagli altri.

Potrebbe avere un’idea dell’amore come sacrificio e come dovere, più che come piacere di amare.

Dovrà cercare di entrare in contatto con la verità, l’autenticità, un ritrovato senso di integrità e onestà per trovare la capacità di non cadere nell’abitudine di sacrificarsi ma semmai di distinguere ciò che è sacro per se prima di tutto e poi per gli altri.

Il consiglio : Credi nella possibilità che più amerai te stesso/a e più darai l’occasione agli altri di fare altrettanto, di imparare ad auto-aiutarsi e di essere più autosufficienti .

E più amore riceverai più amore riuscirai a dare.

Questo cambio di frequenza farà avvicinare a te nuove persone che saranno più autonome e in grado di dare a te  il sostegno che ti serve, così finalmente scoprirai cosa vuol dire stare dall’altra parte e ricevere aiuto e supporto.

Gli angeli custodi hanno un grandissimo senso artistico,  ritengono terapeutico andare al museo, al teatro, per apprezzare l’arte e la bellezza nelle sue molteplici forme, incluse quelle della natura.

Insomma questo mese darà a tutti noi l’opportunità di riflettere su cosa sia l’amore per noi, su come vogliamo riceverlo e condividerlo agli altri, perché in fondo sull’amore non sapremo mai abbastanza.

— ph credits
Immagine tratta da Le carte dei numeri di Guido Rossetti e Annalisa Odier edizioni il punto d’incontro.

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A scuola di Sé
progetto di Silvia Barnaba
349 457 6825
info@ascuoladise.it

© 2021 Copyright Silvia Barnaba A scuola di Sè
– Tutti i diritti riservati –
pi - 04290390980
barnabasilvia@legalmail.it

Professionista disciplinato dalla legge 4/2013
Codice Siaf LO504P-CO
Iscrizione Registro Regione Lombardia 2020/RF204 sezione DBN